Crostata abbottonata alla composta di frutta (senza burro e zucchero)

4 giugno 2012

Ecco una nuova ricetta di torta senza zucchero e senza burro, secondo i dettami della nutrigenomica e del mangiar sano.  L’ho appena sfornata e l’aspetto è proprio gradevole. Non vedo l’ora di assaggiarla appena si raffredda :-P

Tutti gli ingredienti devono essere integrali e se possibile anche biologici. La frutta deve essere più matura possibile.2012-06-04-173606.jpg

Leggi il resto di questo articolo »


Ciambella senza zucchero alla frutta secca

10 maggio 2012

2012-05-04-165228.jpgEcco la prima ricetta di dolci realizzata seguendo le indicazioni della nutrigenomica. Si tratta di una ciambellona di frutta secca senza burro ne zucchero, ma con tanta frutta secca per dare gusto dolce e con uno sciroppo di mela per dare ancora più gusto e non far rimpiangere le torte “tradizionali”.

Leggi il resto di questo articolo »


Alla faccia delle diete: sono passata alla nutrigenomica!

4 maggio 2012

Non volevo perdere peso, ma ho perso tre chili in un mese e mio marito 10! Non siamo morti di fame, abbiamo mangiato le stesse quantità di prima e io ho ritrovato un’energia che non mi sentivo addosso da tanto tempo, come? Leggi il resto di questo articolo »


Curry di gamberi profumato alla menta

27 novembre 2011

Quando mi chiedono con gli occhi da cerbiatto “mi prepari la zuppetta di gamberoni che hai fatto l’altra volta?” non posso dire di no, il problema è che non ricordo mai le ricette che invento li per lì, quindi questa volta mi sono img_0960.JPGsegnata gli ingredienti e il procedimento per riproporla. È  riuscita niente male, quindi la condivido sperando che piaccia anche a voi. Leggi il resto di questo articolo »


Cheesecake ai frutti di bosco

11 febbraio 2011

La Cheesecake prima del taglioAdoro i dolci morbidi e quando è stato il mio turno per il dolce del sabato sera, mi sono ricordata della mitica Cheesecake. È vero, non è completamente morbida, visto che la base è di biscotti frantumati, ma dopo le bavaresi mi sembrava il momento di cambiare. Ho cercato in rete, ho preso ispirazione e ho reinterpretato a modo mio. Non mi piace vantarmi, anche perchè combino pure dei bei disastri, ma questa volta mi hanno fatto tutti i complimenti ;-) Ecco per voi la ricetta:

Leggi il resto di questo articolo »


Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok