Torta “Piñita Colada raw vegan cake”

17 ottobre 2015
Come da manuale, la cena di ieri sera con gli amici si è conclusa con la ‪‎torta‬; molto simile a quella della scorsa settimana, ma con un nuovo abbinamento con il cocco (che fa da addensare naturale).
Tutti gli ingredienti di questa torta si possono trovare in un normale supermercato!
Vi presento la mia:
“Piñita Colada raw vegan cake”.
tortapinitacolada
Torta crudista vegana cocco e ananas.
Per la base:
100 g di ‪anacardi‬ crudi
50 g di ‪‎noci‬ dell’amazzonia
70 g di ‪‎mandorle‬
100 g di ‪datteri‬ medjoul naturali
Per la crema:
500 g di polpa ‪ananas‬ ben maturo e dolce
250 g di ‪‎cocco‬ grattugiato essiccato
100 g di datteri medjoul naturali
80 g di anacardi crudi
1/2 cucchiaino di ‪‎vaniglia‬ raw in polvere (o mezza stecca di vaniglia)
Frullare tutti gli ingredienti della base con un robot da cucina, trasferire il composto in una tortiera a cerniera da 26 cm di diametro e compattarlo bene con il retro di un cucchiaio. Riporre la tortiera in frigorifero.
Con un frullatore potente, frullare prima il cocco disidratato fino a quando diventa cremoso, poi aggiungere gli altri ingredienti secchi e alla fine la polpa di ananas. Versare la crema sulla base e livellare. Creare dei disegni sulla superficie utilizzando una bacchetta di legno infine decorare con dei pezzetti di polpa di ananas o con della farina di cocco. Lasciar rassodare in frigorifero per almeno 6 ore.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok